CASA ST

Alba
Abitazione privata
2013 realizzazione

La trasformazione di questa rimessa agricola in residenza monofamiliare rappresenta per
noi un eccellente esempio di come rispetto ad un progetto iniziale ,
un’accurata ridistribuzione delle spese possa portare alla realizzazione di un edificio con
consumi energetici bassissimi e comfort abitativo elevato.
Senza variazioni sul budget iniziale.
L’obiettivo è stato la massimizzazione delle prestazioni energetiche dell’involucro raggiunto
attraverso la realizzazione di un cappotto esterno,
l’isolamento termico della copertura e la costruzione di muri in laterizio con taglio termico
alla base che hanno sostituito quelli in pietra
irrimediabilmente compromessi da umidità di risalita. È così che una stufa a pellet ed un
impianto di ventilazione meccanizzata con
recupero di calore garantiscono il riscaldamento di 120 m2 distribuiti su due piani.